Calciomercato Napoli: Benitez: Per i top-player servono strutture adeguate

I giocatori sono tutelati 72533

Questo è quello che pensa e che vuole che venga fatto. Un modo per restare in contatto con il mio Paese di origine e per una passione civica importante a cui volevo dare risposta. Volevo dare una risposta collettiva e lavorare per la comunità. Dal Pd a Italia Viva, perché questo salto? Diciamo che in Italia Viva ho intravisto un cambio di passo sui valori che io giudico riformisti liberali, che io valuto molto importanti, per rimettere in piedi il nostro Paese e tirarlo fuori dal pantano socio-economico in cui si è ritrovato e in cui è rimasto bloccato negli ultimi 30 anni. Per questo motivo è molto importante abbattere il gioco illegale che non soltanto non mette in pratica quelle salvaguardie minime per la tutela dei cittadini magari più vulnerabili ma occorre mettere in campo operazioni di contrasto per chi evade il fisco, per chi evade la tassazione.

Classifiche

È stato uno dei settori più colpiti dal Covid quello dei parchi permanenti italiani. Oltre a generare Numeri pesanti da attutire visto il lockdown che ha coinciso con la riapertura di Leolandia e di tantissimi parchi che avrebbero dovuto accogliere i visitatori e i turisti proprio nel mese di marzo. Invece la riapertura è stata fissata più o meno per tutti dal primo di giugno. Stiamo parlando di presenze irrisorie in un parco che è di mila metri quadrati — prosegue Ira - non ci saranno code alle iscrizioni e per il food dove, anche in questo caso, i tavoli sono affatto distanziati. Stesso discorso per gli spettacoli, anche questi ridotti e contingentati. Numeri importanti che si saranno tradotti in perdite significative. Quali aiuti avete ricevuto da Governo e istituzioni?

MATCH LIST

Dobbiamo mantenere i nostri big ed aggiungerne altri. Proseguire in Europa League è importante ma bisogna crescere come società per attirare altri grandi giocatori. Jackson Martinez? Per crescere e vincere servono strutture adeguate e far felici i campioni che già abbiamo come Higuain, Albiol e Higuain. Non è agevole il primo anno perché la brigata deve capire la mentalità. Inevitabile colpire il caso-Hamsik: lo slovacco è diventato irriconoscibile negli ultimi tempi e egli stesso è consapevole di star vivendo un momento difficile. Lui ha abbozzato bene, ma con l'infortunio qualcosa ha perso. Lui lavora molto bene, bensм deve dire a tutti 'io sono qui' e farsi vedere sempre.

222324252627282930
Back To Top
×Close search
Search